Movimenti e Associazioni

Movimento Giovanile Salesiano Triveneto

<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: title in <b>/var/www/clients/client1/web72/web/cache/view/page_col_right.1be814e2af8be723857b06c3d4ded619.rtpl.php</b> on line <b>67</b><br />

Recapiti

via dell'Istria 53

34100 Trieste TS

  • Telefono: 040 638526

Movimento Giovanile Salesiano

Il Movimento Giovanile Salesiano (MGS) è il luogo in cui si incontrano tutti i gruppi, le associazioni, le realtà giovanili che si riconoscono nella spiritualità giovanile salesiana (SGS) e nel suo impegno educativo.

 

È una realtà aperta a tutti i ragazzi e i giovani che vivendo lo stile salesiano nella loro quotidianità e nell’esperienza comunitaria si lasciano gradualmente coinvolgere in un cammino educativo di formazione umana e cristiana, il quale sfocia in un impegno concreto di animazione e servizio di altri giovani.

 

È Movimento perché l’appartenenza dei giovani che si riconoscono nello spirito di Don Bosco non è dettata da una «tessera». Vi si aderisce come singoli, gruppi, associazioni, e ad ognuno si richiede una progressiva assunzione della SGS.

 

È Giovanile non solo perché è formato da ragazzi, ragazze e giovani, ma soprattutto per lo stile e per la modalità di animazione e di coinvolgimento che lo caratterizzano. «Amate ciò che amano i giovani, affinché i giovani amino ciò che amate voi» (Don Bosco).

 

È Salesiano perché prende l’origine dall’esperienza di Don Bosco e Madre Mazzarello. I Salesiani, le Figlie di Maria Ausiliatrice, i Salesiani Cooperatori e gli altri membri della Famiglia Salesiana aiutano i giovani a crescere nel quotidiano, affiancandoli e condividendo quel cammino che ha come meta la santità.


La Spiritualità Giovanile Salesiana è una spiritualità

 

Don Bosco aveva un unico scopo: la salvezza delle anime dei giovani.

La Spiritualità Giovanile Salesiana è la traduzione del motto "Da mihianimas, coeteratolle" e quindi la strada per continuare, come discepoli di don Bosco, a vivere la sua passione per la salvezza delle anime.

L'aggettivo "salesiana" qualifica la proposta di don Bosco all'interno dei tanti modelli presenti nella Chiesa.

L'aggettivo "giovanile" ricorda che questa spiritualità si riferisce ai giovani e assume uno stile molto giovanile anche quando è vissuta dagli adulti.

Il sostantivo "spiritualità" richiama il respiro dell'anima e il desiderio di vivere il Vangelo con radicalità evangelica.

La Spiritualità Giovanile Salesiana è una spiritualità:

• che crede nel bene presente in ogni giovane;

• del quotidiano, che propone la vita ordinaria come luogo d’incontro con Dio;

• pasquale, della gioia e dell’ottimismo;

• dell’amicizia e relazione personale con il Signore Gesù, conosciuto e frequentato nella preghiera, nei Sacramenti e nella Parola;

• del servizio responsabile, che suscita un rinnovato impegno apostolico per la trasformazione cristiana del proprio ambiente fino all’impegno vocazionale;

• che punta sulla qualità relazionale per formare comunità in cui vivere la propria fede;

• mariana, che si affida con semplicità e fiducia al materno aiuto di Maria.


 

Linee di azione

Nel Triveneto tutte le iniziative giovanili che si propongono a livello ispettoriale a servizio delle realtà locali sono progettate in comunione tra FMA, SDB, ASC e Giovani del e sono raccolte sotto l’ampia realtà del “Movimento Giovanile Salesiano”.

Questo porta dei vantaggi da un punto di vista pratico ma soprattutto carismatico:

  • l’unitarietà della proposta in cui tutte le diverse realtà salesiane del Triveneto si riconoscono;
  • la ricerca continua della comunione, anche in sede di elaborazione, quale terreno su cui nascono proposte e iniziative pastorali. É prezioso l’apporto dato dalla sensibilità pastorale proveniente contemporaneamente da consacrati e da giovani;
  • l’ascolto e la riflessione delle effettive esigenze delle realtà locali.

Le scelte che in questi anni sono maturate all’interno dell’MGS Triveneto risentono di una grande attenzione al mondo giovanile, della passione che d. Bosco ci ha trasmesso e di una continua ricerca nel campo per favorire l’incontro dei giovani con Cristo. É da questo grande obiettivo che si articolano tutte le scelte che intendiamo fare.

A Trieste puoi “conoscere meglio e sperimentare” la spiritualità legata al Movimento Giovanile salesiano è presso:

O.M.A. [Oratorio Maria Ausiliatrice]dove puoi trovare le seguenti attività:

  • Oratorio di base
  • Doposcuola
  • Scuola dell’Infanzia
  • Ciofs – Centro di formazione professionale

Indirizzo:

via dell’Istria 55 – 34137 Trieste –

Contatti:

Tel. 040/660832 -  direttrice: direttriceoma@email.it

 

Parrocchia-Oratorio don Bosco

  • Parrocchia San Giovanni Bosco
  • Oratorio don Bosco

 

Si offrono diverse possibilità di una crescita umana e cristiana con lo stile di Don Bosco, si propongono attività legate all’animazione e si offre ai giovani di mettere il loro tempo a servizio degli altri. Sono presenti nella realtà salesiana diversi cammini associativi come gli Amici di Domenico Savio, gli Scout la cui proposta formativa si compone di un cammino di gruppo, di esperienze di servizio all'interno e all’esterno dell'Oratorio. Normalmente ci si incontra nell'arco di tutto l'anno a cadenza settimanale.

Indirizzo:

via dell'Istria, 53 - TRIESTE

Telefono parrocchia/oratorio:

+39 040 638526 - Fax: +39 040 638491

e-mail:

Parrocchia/casa SDB: trieste@salesianinordest.it

Oratorio: oratoriotrieste@salesianinordest.it

 

Sito:

www.salesianitrieste.it

 

Per ulteriori informazioni delle iniziative del triveneto visitare il sito: www.donboscoland.it

Ultime news
  • Sussidi di preghiera per l'Avvento

    Sussidi di preg...

    01 Dic 2019
  • Pennellate di Bellezza

    Pennellate di B...

    15 Nov 2019
  • Preziosi riflessi di Cristo giovane

    Preziosi rifles...

    02 Nov 2019
  • Esercizi spirituali nella vita quotidiana

    Esercizi spirit...

    13 Set 2019